La Voce del Recruiter: intervista a Micaela Di Giusto

di Rocco Cutrupi Novembre 4, 2016

Questo mese abbiamo intervistato Micaela Di Giusto, Executive HR Manager cameo Spa, consociata italiana del gruppo Oetker, azienda familiare giunta alla quarta generazione, presente in 40 paesi del mondo con oltre 30.000 dipendenti e operante in 6 diversi settori tra cui l’alimentare (in particolare nei mercati dei preparati per dolci, delle pizze surgelate e dei dessert freschi).

Scopriamo di più su come questa azienda articola il processo di ricerca e selezione del personale e quali sono i fattori determinati per entrare a far parte di una realtà d’eccellenza come quella cameo.

—————

1. Buongiorno Micaela, può fornirci una breve panoramica del processo di recruitment all’interno della sua azienda? Quali sono i canali prediletti attraverso i quali raccogliete le candidature?

Utilizziamo prevalentemente la sezione “Carriera” del nostro sito istituzionale e ci avvaliamo del servizio JobSlot di LinkedIn. Collaboriamo inoltre con le principali università e Business School del territorio effettuando testimonianze aziendali e partecipando ad eventi di Employer Branding (Career Day e altro).

2. Una volta ricevute le candidature, come viene effettuato il primo processo di screening CV? Su quali punti di un curriculum si concentra la sua lettura iniziale e quali fattori ritiene di maggior importanza per effettuare la cosiddetta prima scrematura?

Lo screening viene effettuato sulla base della presenza/congruità dei requisiti di base (inseriti nel job posting) che costituiscono la conditio sine qua non per essere convocati ad un primo colloquio.

Il nostro iter di selezione si compone tendenzialmente di almeno 3 colloqui: il primo che serve ad una reciproca conoscenza e alla valutazione delle competenze professionali, il secondo che si focalizza sulle competenze trasversali (capacità di lavorare in team, capacità relazionali, etc) e l’ultimo effettuato con una short list di candidati ai quali vengono anche somministrati due test psicologici (uno sulla personalità e uno incentrato sulla motivazione al successo professionale).

3. LinkedIn per scovare i talenti: quali sono a suo avviso i punti di forza di questo social media? Quanto conta per un candidato in cerca avere un profilo LinkedIn efficace e ben curato?

Il punto di forza principale di LinkedIn è la possibilità data alle aziende di poter raggiungere anche i candidati cosiddetti passivi e l’ampio numero di persone iscritte.

E’ fondamentale che i candidati completino il proprio profilo fornendo tutti i dati utili ad una valutazione complessiva della loro esperienza professionale, inserendo anche tutte le informazioni necessarie per poter essere contattati velocemente.

Con il JobSlot, se i candidati desiderano procedere con la candidatura ad una delle posizioni pubblicate su LinkedIn, essi vengono automaticamente indirizzati al job posting presente sul sito cameo, così che il team di selezione possa valutare la candidatura e gestirla al meglio sia in termini di recruiting che di feedback. LinkedIn è quindi senz’altro utile come vetrina non solo per il candidato ma anche per l’azienda.

4. Giunti al momento del colloquio, quali sono le qualità ricercate nell’intervistato? Di quali caratteristiche è dotato il candidato ideale cameo?

Il processo di selezione si basa sul nostro modello delle competenze e sulla congruità del candidato rispetto ai nostri valori e competenze professionali richieste dal ruolo ricercato. In cameo sono importanti lo spirito imprenditoriale, il lavoro di squadra e la valorizzazione delle specificità del singolo individuo. Per noi costituiscono titolo preferenziale l’aver effettuato esperienze all’estero oltre che esperienze lavorative durante il periodo degli studi.

Ringraziando la Dott.ssa Di Giusto per la sua disponibilità, rimandiamo i lettori a scoprire le attuali opportunità lavorative cameo Spa.

Segui invece il blog JobStep per scoprire come migliorare la tua ricerca lavoro.

Valutazione Gratuita

Richiedi una valutazione del tuo CV e Profilo LinkedIn

Invia adesso il tuo Curriculum Vitae scrivendo a info@jobstep.it oppure prenota una call preliminare, saremo lieti di offrirti un primo feedback gratuito.